Il sucesso del week end e gli appuntamenti di martedì

 

L’edizione 2016 di Peccati di Gola si avvia alla conclusione e si conferma un appuntamento che coinvolge e appassiona un pubblico ampio di monregalesi e non solo, arrivano infatti da tutto il Piemonte, dalla Liguria e dalla Francia le oltre 15 mila persone che preso parte alla manifestazione sabato e domenica

I visitatori hanno apprezzato la formula diffusa dell’evento, percorrendo con entusiasmo le vie e le piazze della città: dal Rione Breo a Piazza Maggiore. Lo dimostrano anche i dati della funicolare che ha registrato 4350 passaggi nella sola giornata di sabato.

Martedì 1 novembre, la giornata conclusiva di Peccati di gola, riserva ancora numerose sorprese e iniziative per il pubblico. Dalle 11 alle 18 la Sala Gianni Ferrero del Centro Espositivo Santo Stefano, adibita ad Agorà della gola, ospita una serie di incontri e degustazioni a ingresso libero, rivolti a adulti e bambini, realizzati in collaborazione con Confartigianato Cuneo.

Si inizia con Manine in pasta e le paste di meliga del monregalese, il laboratorio dedicato ai più piccoli in cui i bambini, aiutati dai genitori, realizzano con le loro mani i famosi dolcetti tipici della regione monregalese, sotto la guida sapiente del produttore, imparando così a conoscere gli ingredienti e ad assemblarli nel modo giusto, come vuole la tradizione. Il programma del pomeriggio è dedicato alle esperienze sensoriali guidate da Maria Cristina Crucitti di The Cheese Storyteller con, alle 14, Artigiano è dolce, in collaborazione con Confartigianato Cuneo, e, alle 18, C'è un posto per ogni cosa: ad ogni paesaggio la sua prelibatezza - The Cheese Storyteller e le storie viventi di tre paesaggi in collaborazione con i produttori di vino monregalesi. Alle 16 è in programma Di Oste in Oste, la presentazione della Guida di Slow Food Editore Osterie d’Italia 2017.

Le Osterie dei Golosi, oltre ai piatti legati alla tradizione culinaria monregalese e delle Alpi del Mare, propongono Peccati in Musica; protagonista, dalle 12 alle 15, Simona Colonna, che rivista per l’occasione i brani della tradizione piemontese con il violoncello e la sua magnifica voce.

Martedì è inoltre l’ultimo giorno per scegliere il Rakikocktail ufficiale di Mondovì. I visitatori possono assaggiare le tre miscele in gara nei locali della città aderenti all’iniziativa (Cremeria dell'Antico Borgo, Pasticceria Comino, Bistrot, Monì Cafè, Barianna Gelateria del centro, Mondo Food) e votare il proprio preferito. Le votazioni sono aperte anche online sulla pagina Facebook della manifestazione www.facebook.com/peccatidigolamondovi. 

INGRESSO GRATUITO

Orari di apertura: 9-19 Area Espositiva  |10 – 23 Osterie dei Golosi, Mangiamac e Birropolis

      Logo del comune di Mondovì                                  

JoomShaper