Oltre 3000 ingressi per la seconda giornata di Peccati di Gola 2014

Sono stati oltre 3.000 i visitatori che hanno varcato la soglia di Peccati di Gola & XVII Fiera Regionale del Tartufo nel secondo giorno della manifestazione percorrendo l’itinerario del gusto, dal Rione Breo al Rione Piazza. Sommati ai circa 600 della giornata di venerdì si raggiunge la quota di 3.600 ingressi. Tra le numerose iniziative della giornata proposte, hanno registrato un successo di pubblico l’esperienza sensoriale delle 11.00 dal titolo Mozzarelliamo, con dimostrazioni pratiche del casaro Michele Giraudo, sulle tecniche per la filatura della mozzarella ed assaggi in abbinamento al salame di bufala, e lo Showcooking goloso delle 12.00 Cioccolatini di Joëlle Néderlants, autrice belga del cook’in book Cioccolatini.

Peccati di gola 2014 in breve



Dal 31 ottobre al 2 novembre torna a Mondovì Peccati di Gola & XVII Fiera Regionale del Tartufo,
l’irrinunciabile appuntamento con i sapori e la cultura enogastronomica caratteristici del territorio piemontese. Un vero e proprio viaggio del gusto che anche quest’anno vede coinvolti golosi e curiosi in una esperienza multisensoriale alla scoperta delle eccellenze culinarie e della cultura locale. 

Peccati di Gola Green

Anche per il 2014 Peccati di Gola ha scelto la strada dell’eco-sostenibilità, trasformandosi in un evento a basso impatto ambientale. Il pubblico e gli espositori vengono sensibilizzati alle tematiche ambientali, incentivando l’uso di materiali eco-compatibili o totalmente riciclabili. In quest’ottica è stata attivata la convezione con Ecotecnologie, fornitore ufficiale di stoviglie monouso biodegradabili.

Peccati di Gola e l’iniziativa Monregalup

Si rinnova e si consolida il connubio Monregalup – Peccati di Gola. Nei giorni 31 ottobre, 1 e 2 novembre 2014 i locali di Mondovì associati Confcommercio Monregalese ed aderenti al progetto, aggiungeranno ai loro menu, un tocco di Mondovì in più: i prodotti della De.C.O., la Denominazione Comunale di Origine di Mondovì.

Confermato il gemellaggio con Imperia e la manifestazione OliOliva

Le eccellenze e i prodotti tipici della terra ligure ancora protagonisti di Peccati di Gola. Grazie alla collaborazione tra le Camere di commercio di Cuneo e di Imperia, la manifestazione monregalese dedica alla Riviera di Ponente uno spazio speciale in Piazza della Repubblica, dove i visitatori avranno la possibilità di scoprire i numerosi prodotti tipici liguri, dall’olio extravergine al pane

Peccati di Gola certificato da Eventi senza frontiere

L’edizione 2014 di Peccati di Gola è stata scelta da Eventi senza Frontiere come manifestazione di riferimento per diffondere la cultura dell’accessibilità in ambito turisticoEventi senza Frontiere è un progetto finanziato dalla Regione Piemonte e nasce da un’idea dell’A.T.L. del Cuneese, di CPD - Consulta per le Persone in Difficoltà Onlus e di IsITT -Istituto Italiano per il Turismo per Tutti, e si propone di migliorare le possibilità di accesso e fruizione agli eventi e alle manifestazioni cuneesi da parte dei turisti con esigenze specifiche, diffondendo e consolidando tra i promotori e gli organizzatori di eventi una nuova cultura dell’accessibilità.

Le esperienze sensoriali per conoscere da vicino i prodotti artigianali


Con le 
Esperienze Sensoriali a Peccati di Gola si assaggiano i cibi e si impara a conoscere da vicino la qualità dei prodotti artigianali del territorio. Sei golosi incontri in Piazza della Repubblica, a cui è possibile partecipare prenotandosi gratuitamente presso le casse della piazza. Le degustazioni sono a cura di The Cheese Storyteller e Università dei Mestieri di Agenform, in collaborazione con Confartigianato Cuneo

le cene peccaminose

 Ecco i dettagli e i menu delle Cene peccaminose di Peccati di Gola, il consueto appuntamento con l'alta cucina piemontese. Giovedì 30 cena all'Istituto Alberghiero Giovanni Giolitti con Giovani Sapori Monregalesi. Venerdì 31 Le Cantine Bonaparte di Piazza Maggiore ospitano lo Chef “Ezzelino”, mentre domenica 2 l'appuntamento è con Marc Lanteri al Ristornate Il Baluardo

Il tartufo protagonista in Piazza Cesare Battisti

Come ogni anno, sua maestà il tartufo è una presenza irrinunciabile per Peccati di Gola. Nei tre giorni di manifestazione Piazza Cesare Battisti ospita infatti la XVII Fiera Regionale del Tartufo. Il prezioso corpo fruttifero con la forma di un tubero che cresce nei boschi della zona sarà il grande protagonista di quest’area dove, a fare gli onori di casa, ci saranno i membri dell’Associazione Trifolao Cebano Monregalese, che esporranno i migliori esemplari raccolti quest’anno. 

Piazza della Repubblica ospita le Osterie dei Golosi


In Piazza della Repubblica, area dedicata al variegato mondo del “salato” con formaggi, salumi, pasta artigianale e altre squisitezze tipiche del territorio, i visitatori di Peccati di Gola troveranno anche le Osterie dei Golosi. 
Il percorso espositivo, infatti, riserva uno spazio dove fare una piacevole pausa, gustare in tranquillità una selezione di piatti della cucina tradizionale e riscoprire l’aspetto di condivisione cibo. 

A Peccati di Gola arrivano gli Showcooking

A Peccati di Gola i meravigliosi prodotti della tradizione culinaria piemontese si ammirano esposti negli stand, si assaggiano e si cucinano. Grande novità di quest'edizione sono infatti gli showcooking golosi, realizzati in collaborazione con Guido Tommasi Editore, durante i quali chef e pasticceri di fama internazionale si esibiranno nella preparazione delle loro ricette davanti al pubblico monregalese. 

Altri articoli...

Pagina 4 di 6

      Logo del comune di Mondovì                                  

JoomShaper