A Peccati di Gola si assapora la cultura

Peccati di Gola conferma il connubio vincente tra enogastronomia e cultura. Sono numerosi infatti gli appuntamenti in programma in occasione della manifestazione, dalle mostre ai concorsi fotografici, con il coinvolgimento di musei, cinema e centri culturali monregalesi.

Le cene peccaminose dei grandi chef monregalesi

Dal successo della passata edizione, quest’anno tornano le cene di Peccati di Gola, l'appuntamento con l'alta cucina piemontese che si rinnova per questa edizione con le cosiddette cene peccaminose. Un'iniziativa che si presenta in una formula tutta nuova, con tre cene organizzate in tre diverse location della città: all’Istituto per i servizi Alberghieri e della Ristorazione Giovanni Giolitti, alle Cantine Bonaparte e al ristorante il Baluardo.

A ottobre ritorna Peccati di Gola

Buone notizie per i peccatori.  Dal 31 ottobre al 2 novembre 2014  torna a Mondovì  Peccati di Gola & XVII Fiera Regionale del Tartufo, consueto appuntamento con i sapori e la cultura enogastronomica caratteristici del territorio piemontese. 

Peccati di Gola 2013 chiude con numeri da record

Si è chiusa con il tutto esaurito l’edizione 2013 di Peccati di Gola –XVI Fiera Regionale del tartufo di Mondovì. Nei tre giorni di manifestazione sono stati oltre 10.000 i biglietti venduti alle casse di Piazza della Repubblica e Piazza Maggiore. Nei tre giorni di manifestazione sono stati oltre 10.000 i biglietti venduti alle casse di Piazza della Repubblica e Piazza Maggiore. Un’ulteriore conferma che Peccati di Gola è un appuntamento irrinunciabile non solo per i monregalesi.

Peccati di gola 2013: day 2

Il secondo giorno di Peccati di Gola è iniziato sull’onda del successo di ieri. Sono stati oltre 3000 i visitatori che hanno varcato la soglia della manifestazione percorrendo l’itinerario del gusto nel giorno dell’inaugurazione e oggi ne sono attesi altrettanti.

Peccati di gola 2013 day 1

Il nuovo volto di Peccati di Gola conquista i piemontesi amanti del buon cibo e segna il record di presenze con oltre 2500 biglietti venduti alle 17 del pomeriggio di venerdì. Un successo annunciato per la manifestazione che ha saputo rinnovarsi e crescere di edizione in edizione. 

Un momento dedicato ai bambini con Ciccio Tuttapancia

Peccati di Gola è un punto di riferimento per tutti gli amanti del buon cibo e per coloro che desiderano conoscere in maniera approfondita la cultura – non solo enogastronomica – del territorio. Quest’anno è previsto anche un momento dedicato esclusivamente ai più piccoli

L'angolo letterario di peccati di Gola

Peccati di Gola è un punto di riferimento per tutti gli amanti del buon cibo e per coloro che desiderano conoscere in maniera approfondita la cultura – non solo enogastronomica – del territorio. Accanto alle delizie per il palato, infatti, a Mondovì sono presenti quelle per lo spirito e la mente. Piazza Maggiore ospita un’area dedicata alla cultura con una libreria tematica e uno spazio per incontri e presentazioni di libri.

Le cene dei grandi chef

Tocco distintivo di Peccati di Gola 2013 sono le cene tematiche che si svolgono sul Pullman del Gusto, un vero gioiello che ogni sera apre le porte a quaranta commensali per un’esperienza culinaria all’insegna dei profumi del territorio delle Alpi del Mare.

I laboratori tematici

Nei tre giorni della kermesse monregalese dedicata all’enogastronomia del territorio il Pullman del Gusto, situato in Piazza della Repubblica, ospita una serie di laboratori tematici. Il primo appuntamento è venerdì 1 alle 15.30 con Largo ai giovani, incontro tra un giovane chef e un altrettanto giovane produttore di vino che si confrontano e raccontano le loro esperienze in cucine  e in cantina. 

Slow Food a Peccati di Gola 2013

Peccati di gola 2013 farà da cornice alla riunione dell'Assemblea dei Fiduciari Slow Food del Piemonte e Valle d'Aosta. I lavori partiranno domenica 3 novembre alle 10.30 e si svolgeranno nella Sala Conferenze del Comune di Mondovì. Inoltre la condotta locale di Slow Food organizza insieme al CAI di Mondovì una serata dal tema “I cibi della montagna. L'alimentazione dei nostri montanari".

 

Peccati di Gola è a Chilometro Zero

La valorizzazione dei prodotti del territorio è il motore trascinante di Peccati di gola che, anche in quest’edizione, ha uno sguardo attento verso le specificità territoriali e la loro tutela. I concetti di tracciabilità dei prodotti, di filiera corta e di chilometro zero non sono nuovi per il monregalese che, negli ultimi anni, ha sviluppato diverse iniziative in tal senso. 

Altri articoli...

Pagina 5 di 6

      Logo del comune di Mondovì                                  

JoomShaper